Giardino nello Yorkshire

Questo giardino dalla forma di un rettangolo allungato è stato completamente rivisitato, l’aspetto iniziale era quello di una distesa di solo prato con una collinetta sul fondo a fitto boschetto che toglieva luce all’intera proprietà. L’idea del progetto suddivide in diversi ambienti l’intera area a verde, ormai priva di stile, per avere in un unico luogo diverse tipologie di giardino, come richiesto dalla committenza.
Nello specifico il progetto ha previsto una zona patio di pertinenza alla casa, un vero e proprio salotto all’aperto, arredato con vasi di grandi dimensioni, tavolo e sedute. Seguito dal Formal Garden, un lavoro di scultura del verde, un giardino all’italiana con una forte impronta inglese locale, una combinazione di arte topiaria e fioriture stagionali. Da qui si accede al Game Garden, un’area dedicata al gioco dei bambini con casa sull’albero e tronchetti a passi perduti ed infine per mezzo di un scalinata in legno e mattone scuro si raggiunge la terrazza con pergola in legno, dalla quale si può godere della vista della campagna inglese. Gli interventi di piantumazione e di movimento terra sono stati realizzati dal vivaio Beeches Transform.